Latte di unicorno per una colazione fiabesca

Curiosità sulla ricetta 

È con questo nome che viene scherzosamente presentata la bevanda in un caffè di Brooklyn, NY, una versione salutista dai colori accesi per una colazione sana, alternativa ed adatta a tutte le età.

La bevanda nasce composta di alcuni ingredienti principali quali latte di cocco, zenzero, curcuma, miele o succo d’agave, limone e soprattutto alga spirulina. È proprio l’alga spirulina che conferisce il particolare colore blu-verde che richiama i colori accesi dell’arcobaleno, ma soprattutto è grazie a questa particolare alga che il latte di unicorno è diventato famoso per le sue proprietà nutrizionali.

La spirulina, scientificamente conosciuta con il nome di Arthrospira Platensis, è un alga che vive principalmente nelle acque dolci delle aree sub-tropicali ed è nota per le sue proprietà rimineralizzanti, talmente ricca di minerali da riuscire a ristabilire l’equilibrio acido-base dei tessuti rendendoli più alcalini, rafforzare il sistema immunitario, essere un valido aiuto nei momenti di convalescenza, ridurre l’appetito durante regimi alimentari dietetici ed agire positivamente sul sistema nervoso centrale.

L’alto contenuto inoltre di vitamine, acidi grassi, amminoacidi essenziali e oligoelementi le conferisce la fama di Super Food da cui tutto il corpo trae beneficio soprattutto nei momenti di affaticamento mentale e fisico, nei periodi di particolare stress e nei cambi di stagione. La sua fama l’ha resa un prodotto facilmente reperibile sul mercato. Se ne consiglia l’assunzione sempre accompagnata da alimenti contenenti vitamina C per favorire una migliore assimilazione.

La ricetta di questo mese invece propone una versione più cremosa e versatile che può essere utilizzata sia come sana ed energica colazione che presentata come dessert.

Una ricetta artistica e originale dal colore insolito che lascia ampio spazio alla fantasia facendoci fare un salto nel passato, quando l’innocenza infantile non poteva che farci stupire ed entusiasmare di fronte ai colori, quando ancora credevamo alle favole, alla magia e perché no agli unicorni!

Latte di Unicorno

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 500 gr yogurt vegetale
  • 2 cucchiai di burro di cocco
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • ½ cucchiaino di alga spirulina in polvere

Per la decorazione

  • Frutta di stagione
  • Cocco in scaglie essiccato
  • Zuccherini colorati

Procedimento

Stemperare l’alga spirulina in polvere nello yogurt vegetale aggiungendone poco alla volta fino a raggiungere la gradazione di colore desiderata. Aggiungere il limone ed il burro di cocco sciolto a bagnomaria.

In caso di preparazione di dessert aggiungere un dolcificante come il succo d’agave a basso indice glicemico o sciroppo d’acero. Lasciar riposare in frigorifero almeno mezz’ora prima di servire. Decorare con frutta di stagione, io ho utilizzato i mirtilli neri che contrastano perfettamente con il colore della nostra ricetta e ho aggiunto qualche scaglia di cocco essiccato e degli zuccherini colorati.

Buon Appetito!

Scritto da Cristina Ubaldi

Appassionata da sempre di materie olistiche, cucina vegana e autoproduzione cosmetica naturale, Naturopata certificata presso la Scuola Italiana di Naturopatia.

Ha dato vita al Progetto "Alkimya" a different way of eating vegan, un nuovo concetto di cucina che vuole introdurre nel quotidiano l’eclettismo di ingredienti insoliti, a volte poco conosciuti. Una continua ricerca che si lascia ispirare dalle tradizioni di paesi vicini e lontani, realizzando piatti unici e artistici con ricette semplici e veloci, non dimenticando l’etica e la soddisfazione del palato. Un’Alchimia di sinergie che da vita ad un modo tutto nuovo per vedere uniti a tavola passione per la cucina, arte e amore per la vita.

Seguimi su Facebook: Alchimia - Ubaldi Cristina Natutopata
e su Istagram: Alchimia_naturopata

 

© 2024 Istituto di Medicina Naturale srl P.IVA 02622350417 - Website made with by Lorenzo Giovannini