Biosalus.net
Il portale di medicina integrata, biologico, green economy e benessere olistico.

Articoli ed approfondimenti
a cura dell' Istituto di Medicina Naturale e della Scuola Italiana di Naturopatia

imn scuola

L'ottava edizione del Convegno Nazionale di Epigenetica, in programma per il 13 aprile 2024 sotto forma di webinar, promette di essere un'occasione preziosa per esplorare le sfide e le opportunità nell'era dell'intelligenza artificiale. In questo contesto, abbiamo intervistato il Professor Roberto Ghisu, esperto di fisica quantistica e docente di fisica ambientale presso il Politecnico di Torino.

La conversazione con il Prof. Ghisu offre uno sguardo attento sull'impatto dei social media e dell'intelligenza artificiale sui giovani di oggi. Emergono tematiche cruciali riguardanti la libertà di espressione, il controllo dell'informazione e il ruolo della scienza nella società contemporanea.

Il Prof. Ghisu solleva importanti interrogativi sull'orientamento attuale della ricerca scientifica, invitando a una riflessione critica sulle implicazioni etiche e sociali delle nuove tecnologie. Il suo monito sulla necessità di un approccio ponderato all'innovazione rimanda a una consapevolezza più ampia delle sfide che ci attendono nel futuro.

Questo anticipato dibattito offre un assaggio delle argomentazioni e delle prospettive che saranno approfondite durante il Convegno Nazionale di Epigenetica. Non perdete l'opportunità di partecipare a questa discussione cruciale. Per ulteriori informazioni e per iscrizioni, consultate il link: https://www.naturopatiaitaliana.it/cne2024.

Vi aspettiamo numerosi per questo momento di riflessione e apprendimento.

  • Valutazione attuale: 5 / 5

    Voti Totali: 1

Scritto da Valentina

Esperta in web marketing e comunicazione, appassionata del mondo della medicina integrata e del benessere olistico, è responsabile della redazione del portale www.biosalus.net

Articoli che potrebbero interessarti

© 2024 Istituto di Medicina Naturale srl P.IVA 02622350417 - Website made with by Lorenzo Giovannini